x
L'app di Fashion Files sarÓ disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







SVR celebra lĺAvocado day

La rivoluzionaria Swatch what if collection

I primi orologi quadrati di Casa Swatch

Sogno di una notte di mezza estate, a tavola

Sfila "Me, Myself and I"

Rose&Tulipani in tavola

ItalianitÓ, colore e stile

L'Occitane celebra l'Earth Day

Con il Balsamo solidale alla Verbena

Ai Caraibi senza passaporto? Si pu˛

Alla scoperta di Guadalupa e Martinica

Angelina Jolie e Guerlain Women for Bees

Urban Vision racconta il cammino delle donne

Breil svela la nuova campagna 'the Passengers '

In forma prima e dopo i 50 anni

VERSACE ALCHEMY ED arriva la bella stagione

Va in scena la Milano Fashion Week

Arriva la capsule GUESS ECO

i Metiers d'Art Chanel sfilano a Dakar

La rivoluzione Urban Fitness

Addio Krizia


 
 
È lutto nel mondo della moda: Maria Mandelli, nota a tutto il mondo come Krizia è morta. Lo apprendiamo da un comunicato ufficiale di M.M.K spa in cui si spiega che ieri “alle 21 è improvvisamente venuta a mancare”.
 
Mariuccia, per gli amici, è nata a Bergamo 90 anni fa e a gennaio ne avrebbe compiuti 91.
Il suo stile controcorrente e il gusto per quei materiali insoliti, gomma o sughero, le resero il nomignolo di ‘Crazy Krizya’ per la stampa d’oltre oceano.
 
I primi capi confezionati in un piccolo laboratorio sono semplici e dalle linee pulite, al contrario della moda di quel momento. Nel 1971 stupisce tutti con una collezione di shorts vertiginosi che le valse il premio ‘Tiberio d’oro’.
 
Lei che sentiva stretta la cattedra di insegnante e sentiva che il suo destino erano le passerelle più importanti di tutto il mondo, non fu solo una sognatrice ma una donna capace di esportare un modello di eleganza Italiana d’eccellenza tanto da meritare, nel 1986, l’onorificenza di Commendatore.
 
Negli ultimi momenti il marito, Aldo Pinto, coetaneo, era al suo fianco. I funerali si svolgeranno mercoledì, alle 11, nella chiesa di Sant'Angelo in via della Moscova nel capoluogo lombardo.


invia ad un amico