x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Arriva il MoonSwatch MISSION TO THE MOONPHASE

Le dolci Cappelliere Vintage Loison

La prima capsule beauty di Altramoda

Tinte pastello per i nuovi Swatch With if?

L'amore ha mille colori

Tempo di Sport & Body care

I due nuovi 'cuori' di Domori

Immersi nella tonalitā del 2024: Peach Fuzz

La spensieratezza di Juicy Couture

The art of Soul, Electrified

Slim e detox retreat

Loro Piana conquista Zermatt

Borsalino x Saint Laurent

La magia della montagna

Brillanti coccole

Colorati cocktail d’inverno

Jenny Packhman e il matrimonio si fa vintage


Tutte pazze per gli abiti da sposa di Jenny Packham: il suo irresistibile stile strizza l’occhio al vintage anni Trenta tipico della couture parigina. Eterei abiti ispirati a Vivian Leigh e Bette Davis, in chiffon di seta sono ricamati con preziosi pizzi francesi e modulati in nuance crema e avorio.



Spalle scoperte, dettagli fioriti e decori preziosi rendono ogni creazione protagonista. L'intera collezione sposa è stata presentata a Londra in occasione di White Gallery. Quello di Jenny Packham è uno stile assolutamente glamour che incanta anche il jet-set internazionale. Angelina Jolie, Cameron Diaz, Kate Winslet, Rihanna, Beyonce, Keira Knightley, Reese Witherspoon, Jennifer Aniston sono solo alcune delle star che per il red carpet hanno scelto una creazione firmata Jenny Packham: in Inghilterra la Duchessa di Cambridge Kate Middleton non perde occasione per sfoggiare le sue creazioni nelle occasione più mondane e in Italia, l’attrice Lisa Lelli, fresca sposa di Daniele Silvestri, ha indossato per il giorno delle nozze uno splendido abito con prezioso cerchietto intonato tra i capelli stile retrò.


 
«Amo le sovrapposizioni di strati di chiffon di seta, i drappeggi e il gioco di texture tra satin e pizzo francese nei colori dell’avorio, dello champagne e del platino. E poi ancora i corsetti, gli orli lavorati e le maniche decorate con cristalli e fiori ton sur ton» afferma Jenny Packham che si conferma così incontrastata regina della moda bridal del momento, con le sue linee vintage, piene di grazia, con abiti che scivolano morbidi lungo il corpo, realizzati in tessuti delicati e preziosi e abbinati ad elementi gioiello; spalle scoperte, piccole maniche a coppetta, velate o in pizzo.
 
 
 


invia ad un amico