x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Untags č unica come te

Quando il padel diviene glamour

Le tante virtų dell’ananas

Arrivano le sneakers Manila Grace

Alviero Martini porta la Sardegna al polso

Obag for Ukraine

La bella stagione č a tutto colore!

La prima collezione Blumarine Fine Jewelry

YOGA en plein air con Hanro

GLI INCOTRI DI CHANEL COCO CRUSH

SWATCH E L'Arte contemporanea

Questo č il tempo di Nefele

La virtual influencer dā voce alle imperfezioni e normalizza gli standard di bellezza

Missione congiunta: Rosa Venere o Celeste Urano in BIOCERAMIC MoonSwatch

Il colore del 2022 č un blu pervinca

Per chi sogna New York e il suo eclettismo

Lo stile verde in casa di Sonia Santella

Cibi che fanno abbronzare


Per affrontare il caldo estivo e ottenere una bella abbronzatura la Coldiretti stila una top ten dei prodotti agricoli nostrani che più di tutti ci aiutano a catturare i raggi del sole garantendo una tintarella naturale e difendendo l’organismo dalle elevate temperature.



Il primo posto è conquistato indiscutibilmente dalle carote che contengono ben 1200 microgrammi di vitamina A. Al secondo posto salgono i radicchi che ne hanno circa la metà mentre al terzo si posizionano le albicocche seguite da cicoria, lattuga, melone giallo e sedano, peperoni, pomodori, pesche gialle, cocomeri, fragole e ciliege che presentano comunque contenuti elevati di vitamina A o caroteni. I cibi ricchi di vitamina A – precisa la Coldiretti – favoriscono la produzione nell’epidermide del pigmento melanina, che dona il classico colore ambrato alla pelle e che protegge dai raggi UV.



La Coldiretti ovviamente punta a promuovere il prodotto italiano, ed ha organizzato per questo oltre mille mercati di Campagna amica, dove è possibile acquistare direttamente dagli agricoltori frutta e verdura fresca e di grande qualità. Un’importante iniziativa – continua il comunicato della Coldiretti – per combattere l’afa con un maggior consumo di frutta e verdura che sono fonte di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi per mantenere l’organismo in efficienza e per combattere i radicali liberi prodotti come conseguenza dell’esposizione solare.



invia ad un amico