x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

Sergio Tacchini rilancia l’iconica Ghibli


                               
la Ghibli di Sergio Tacchini

di Andrea Vittoria Giovannini
 
La moda, si sa, ama prendere spunto e ispirazione da tutto ciò che ci circonda e il legame col mondo cinema non è certo fuori da quelli con cui spesso ha condiviso intuizioni e generato tendenze. A questo richiamo Sergio Tacchini non poteva far a meno di rispondere perché in vista dell’imminente uscita del film Borg vc Mc Enroe far tornare nei negozi la mitica Ghibli indossata dall’indisciplinato Mc Enroe era un omaggio più che altro dovuto.
 
Il film già presentato come evento di apertura al Toronto Film Festival – nelle sale Italiane dal 9 novembre – porta per la prima volta sul grande schermo i due grandi rivali che incarnavano essenze diametralmente opposte: da una parte la quiete del campione svedese Björn Borg, dall'altra la genialità ribelle di John McEnroe.
 
È proprio nei primi anni 80 che il riccioluto americano comincia ad indossare la tracktop Ghibli di Sergio Tacchini consacrandola alla storia indossandola nella seguitissima finale di Wibledon del 1980 raccontata proprio nel Film che sta già suscitando grandi attese, non solo tra gli appassionati, e che racconta i due personaggi in maniera intima svelando il lato umano dei due grandi del Tennis mondiale.
 
Il modello originale indossato da Mc Enroe aveva la scritta Davis Cup sul retro e United States Davis Cup Team sul petto, un capo diventato il must-have per eccellenza dell’articolo sportivo e di cui circolano pochissimi pezzi vintage. La riedizione contemporanea - già in vendita negli store e on-line a 70 euro - è priva di scritte, ma caratterizzata dall’immancabile zip frontale e logo cucito sul petto sinistro con palette di colori fedele al’originale: blu, rosso e bianco.

http://shop.sergiotacchini.com/it_it/catalogsearch/result/?q=ghibli
 
 


invia ad un amico