x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Francesco La Rosa rivisita L'ultima Cena di Leonardo

Un omaggio ai 500 anni dalla scomparsa del genio leonardiano

Kidult for Action Aid

Se vuoi essere felice comincia...

Un incontro di stile, ironia e piacere: Iris Apfel e Magnum

L'icona della Moda Iris Apfel č il nuovo volto di Magnum

The Bridge e Vintag insieme per la TERRA

Economia circolare per dare nuova vita ad iconici accessori fashion

Alessandro Dell'Acqua annuncia sfilata N21 Co-Ed

A Milano a settembre passerelle congiunte per N21

Al via il Fashion Festival

Shopping experience imperdibile, aria di primavera e di festa

L’Estetista Cinica sbarca in Rinascente Tritone

Pop up store in Rinascente Tritone

Da Los Angeles le nuove tendenze Beauty

Intervista a Grazia Zuccarini

Fossil lancia una retrospettiva RI(E)VOLUZIONARIA

Arriva la Archival Series

Accordo fra tecnologia smartwatch Fossil e Google

Unione vincente per il business degli orologi 'wearable'

La coppia strategica

Il libro novitā per comprendere e ritrovare l'altra metā del cuore

Un'idea da polso per celebrare l'amore

Baroncelli Lady & Night by Mido

LOVE IS IN THE AIR

la coppia di Fragranze esclusive 1872 by Clive Christian

Moschino sfila a Roma

Il 2019 inizia con un grande fashion show a Cinecittā

Tiffany illumina Via della Spiga

L’amore fa brillare la strada-salotto della moda milanese

La migliore compagna di viaggio

LUMIX LX 100, metti la tecnologia sotto l'albero

Il fast fashion sbarca al lido



 
di Andrea Vittoria Giovannini

Mentre, all’ombra della Freedom Tower, il crepitio dei fotografi che ruotano attorno agli eventi della Fashion week Newyorkese si sta esaurendo per lasciare spazio a una Milano che mostra i muscoli diventando letteralmente XL si è concluso anche questo festival del cinema di Venezia che ogni anno porta in laguna pellicole da ogni parte del mondo per consacrarle agli onori di critica e pubblico unite a una nuvola di star internazionali, e non, vestite dai designer più importanti.
 
Come potete ben immaginare le celebrities che hanno l’incombenza e il privilegio di affrontare il tappeto rosso di Venezia avranno una lecita domanda in cima alla loro lista di priorità: cosa mi metto? Spesso la risposta a questa domanda cruciale la suggeriscono i loro fidatissimi e fedelissimi stylist: delle figure fondamentali per ogni personaggio pubblico che si prendono cura dell’immagine dei propri assistiti.
 
Ecco quindi che Carolina Crescentini con indosso un abito di Gucci rappresenta il risultato di un ménages à trois in cui l’attrice lo stylist e la maison si corteggiano per un tempo a volte anche significativamente lungo. Capirete quindi anche voi la meraviglia di tutti quando Bianca Balti, top model legata da anni a Dolce e Gabbana, sia arrivata di fronte ai fotografi vestendo niente meno che OVS!
 
Brand decisamente distante dal mondo sfavillante della mondanità internazionale ma che, con forza coraggio determinazione (e sicuramente un cospicuo compenso portato in dote) si è messo in mostra in mezzo ai top designers mondiali. Un’operazione dal grande impatto mediatico a cui verrà dato un seguito importante anche nell’e-commerce: il candido vestito bianco svolazzante verrà infatti messo in vendita on line dal 20 di settembre, manco a dirlo, in edizione limitata! Che l’anno prossimo Angelina Jolie si presenti vestita da Zara? Le scommesse sono aperte!


invia ad un amico