x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







The Bridge e Vintage insieme per la TERRA

Economia circolare per dare nuova vita ad iconici accessori fashion

Alessandro Dell'Acqua annuncia sfilata N21 Co-Ed

A Milano a settembre passerelle congiunte per N21

Al via il Fashion Festival

Shopping experience imperdibile, aria di primavera e di festa

L’Estetista Cinica sbarca in Rinascente Tritone

Pop up store in Rinascente Tritone

Da Los Angeles le nuove tendenze Beauty

Intervista a Grazia Zuccarini

Fossil lancia una retrospettiva RI(E)VOLUZIONARIA

Arriva la Archival Series

Accordo fra tecnologia smartwatch Fossil e Google

Unione vincente per il business degli orologi 'wearable'

La coppia strategica

Il libro novitā per comprendere e ritrovare l'altra metā del cuore

Un'idea da polso per celebrare l'amore

Baroncelli Lady & Night by Mido

LOVE IS IN THE AIR

la coppia di Fragranze esclusive 1872 by Clive Christian

Moschino sfila a Roma

Il 2019 inizia con un grande fashion show a Cinecittā

Tiffany illumina Via della Spiga

L’amore fa brillare la strada-salotto della moda milanese

La migliore compagna di viaggio

LUMIX LX 100, metti la tecnologia sotto l'albero

TEXTURE & COLOURS

L'inverno di Alessi č colorato

Signorina in Rosso

L'iconica fragranza Ferragamo cambia colore

Love Design. Fight AIDS

Continua anche nel 2018 la collaborazione di Alessi con (RED)

I SETTE NODI DEL DESTINO


 
 
 


Ho imparato nel corso degli anni che i cerchi in qualche modo si devono chiudere, che si arriva ai nodi del destino attraverso l’alternanza di movimenti lineari e circolari, di fasi statiche e dinamiche.
E poi, finito un ciclo, riparte un altro” 
Robert James Sander.

Inizialmente scritto al contrario dall’autrice, che scrive e legge in questo modo fin da bambina, I Sette Nodi del Destino è stato ora rieditato e disponibile in tutte le librerie italiane. A grande richiesta, per la sua capacità di stimolare il lettore alla realizzazione dei propri sogni e a riconoscere la missione della propria vita.
La poliedrica Stefania Amodeo, nel suo “libro formativo” incoraggia l’inseguimento dei propri sogni contro tutto ciò che opprime e chiude, che sia una questione di mentalità o realtà oggettiva. Esaurite in poco tempo le prime oltre 10 mila copie, a distanza di soli tre anni dalla prima pubblicazione nel 2014, questa riedizione è stata fortemente richiesta da molti che desiderano trovare la propria missione nella vita, grazie al passaparola di chi leggendo questo romanzo ha ricevuto lo stimolo a combattere per i propri sogni.
Fin da bambina Stefania Amodeo scrive e legge al contrario, una dote della scrittrice che nella vita guida il marketing di un gruppo alberghiero internazionale. “Girato” per rendere il testo intellegibile, il romanzo narra la storia d’amore ambientata negli anni cinquanta tra Alexandra Marshall, giovane ricercatrice universitaria appassionata di fotografia e Robert James Sander, affascinante opinion leader del Sud degli Stati Uniti e scrittore di fama. Insieme sono impegnati in Sud Africa nella realizzazione di un reportage per un magazine naturalistico di fama mondiale. La loro storia d’amore, tra avventura, sciamanesimo e colpi di scena, è il palcoscenico sul quale si assiste alla scoperta del significato dei “sette nodi del destino” (Vuoto, Perdita, Viaggio, Risveglio, Cambiamento, Desiderio, Illuminazione) i cui passaggi, concluso uno ne riparte un altro, segnerebbero l’esistenza di ogni essere umano rafforzando l’idea che per essere felici in amore, e nella vita in generale, bisogna imparare ad avere coraggio di rincorrere i propri sogni, uscire da credenze limitanti e avere fiducia in sé stessi anche attraverso cenni di letteratura, filosofia, antropologia, religione e storia, tanto da essere indicato come romanzo formativo e titolo consigliato nei licei.




                   



invia ad un amico