x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

La moda italiana all’Indonesia Fashion Week



L’Accademia Koefia e lo stilista Camillo Bona hanno presentato le proprie collezioni come ospiti d’onore, alla presenza dei quattro Ministri del Governo indonesiano (Industria Turismo Creatività Cultura) e dell’Ambasciatore italiano a Jakarta, Vittorio Sandalli.

Presso il Balai Sidang Convention Centre di Jakarta si è consolidato il successo della 4a edizione della Indonesia Fashion Week, dato dal pubblico dagli espositori e dalla presenza degli addetti ai lavori di tutto il mondo del fashion asiatico oltre a un forte interesse mediatico che ne ha caratterizzato lo svolgimento.

All'interno della manifestazione hanno partecipato 750 brand indonesiani, e 32 sfilate, e sono previsti 125.000 nei quattro giorni. La presenza del Made in Italy è un must, attraverso Koefia e' ottimamente rappresentato". Il progetto Italia - Indonesia, giunto alla sua quarta edizione, è curato​ di Bianca Cimiotta Lami e da Poppy Dharsono Presidente dell’Indonesia Fashion Week, e sponsorizzato dallo stesso, sotto il Patrocinio dell’Ambasciata Indonesiana in Italia.

Per l’occasione, la Giuria del Concorso dedicato ai giovani stilisti indonesiani ha scelto come vincitrice ANGELA LOWHUR alla quale è stato assegnato un anno accademico presso l’Accademia Koefia 2016-2017. "Il progetto - spiega Bianca Lami - vuole continuare a  proporre quel ponte indispensabile tra culture e scambi di sviluppo nell’ambito del settore tessile e abbigliamento.

Ogni anno portiamo i valori della nostra Accademia. Questa volta con noi partecipano Camillo Bona, che ha iniziato in Koefia il percorso che lo ha portato all'alta moda, e la giovane Francesca Palla, fashion designer e docente della nostra storica accademia romana. Entrambi sono stati inseriti in differenti momenti del ricco programma dell'evento".

La performance di Camillo Bona è stata inserita nella cerimonia di apertura della Indonesia Fashion Week ed ha riscosso grande successo.


invia ad un amico