x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Francesco La Rosa rivisita L'ultima Cena di Leonardo

Un omaggio ai 500 anni dalla scomparsa del genio leonardiano

Kidult for Action Aid

Se vuoi essere felice comincia...

Un incontro di stile, ironia e piacere: Iris Apfel e Magnum

L'icona della Moda Iris Apfel č il nuovo volto di Magnum

The Bridge e Vintag insieme per la TERRA

Economia circolare per dare nuova vita ad iconici accessori fashion

Alessandro Dell'Acqua annuncia sfilata N21 Co-Ed

A Milano a settembre passerelle congiunte per N21

Al via il Fashion Festival

Shopping experience imperdibile, aria di primavera e di festa

L’Estetista Cinica sbarca in Rinascente Tritone

Pop up store in Rinascente Tritone

Da Los Angeles le nuove tendenze Beauty

Intervista a Grazia Zuccarini

Fossil lancia una retrospettiva RI(E)VOLUZIONARIA

Arriva la Archival Series

Accordo fra tecnologia smartwatch Fossil e Google

Unione vincente per il business degli orologi 'wearable'

La coppia strategica

Il libro novitā per comprendere e ritrovare l'altra metā del cuore

Un'idea da polso per celebrare l'amore

Baroncelli Lady & Night by Mido

LOVE IS IN THE AIR

la coppia di Fragranze esclusive 1872 by Clive Christian

Moschino sfila a Roma

Il 2019 inizia con un grande fashion show a Cinecittā

Tiffany illumina Via della Spiga

L’amore fa brillare la strada-salotto della moda milanese

La migliore compagna di viaggio

LUMIX LX 100, metti la tecnologia sotto l'albero

STEFANO ABBATI LASCIA FOSSIL ED ENTRA IN NARDELLI LUXURY



Nasce un nuovo sodalizio nel mondo dell'orologeria: Stefano Abbati, lascia Fossil di cui era managing director, ed entra nell'azionariato di Nardelli Luxury, l'azienda fondata da Bruno Nardelli che ha  portato al successo il brand di orologi e gioielli Liu Jo Luxury nato dalla partnership con l'azienda di abbigliamento Liu Jo.

 

Abbati affiancherà Nardelli come Vicepresident nella strategia di internazionalizzazione di Liu Jo Luxury e nello sviluppo della licenza a livello globale rafforzando la squadra che vede Salvatore Francavilla direttore generale e Paolo Innocenti direttore vendite.

 

"L'entrata in squadra di Stefano Abbati - dichiara Bruno Nardelli - rappresenta un tassello importante nella strategia di consolidamento dell’azienda. Un'azienda che diventa sempre più azienda istituzione grazie alla presenza di manager e oggi all'ingresso di Stefano nell’azionariato. Abbati è un punto di riferimento riconosciuto nel settore dell’orologeria ed è uno dei maggiori conoscitori del mercato delle licenze”.

 

"Dopo dieci anni in una multinazionale - dichiara Abbati - ho sentito il bisogno di cogliere nuove sfide personali e professionali puntando su una realtà unica nel panorama dell'orologeria fashion italiana. Liu Jo Luxury nel mondo della distribuzione del nostro settore è il marchio fashion italiano che più rappresenta la creatività, l'originalità, la fantasia proprie dell'Italian Design. Questa esperienza è maggiormente stimolante perché sento mio il progetto di operare in una realtà imprenditoriale vivace ed in continua crescita. Le competenze specifiche di Bruno Nardelli nel prodotto e mie nel commerciale e nella distribuzione hanno tutti i presupposti per generare un matrimonio perfetto ed unico nel suo genere. Nel mondo del Made in Italy e dell’Italian Design sono tante le aziende che per crescere hanno dovuto cambiare azionista e passare in gruppi stranieri e per questo la sfida di lavorare in un azienda italiana, nata dalla licenza di un brand italiano, è un'occasione unica. In un economia italiana in cui sempre più assistiamo al passaggio di mano di eccellenze italiane nelle mani di gruppi multinazionali , ho voluto orientarmi su una realtà' significativa del panorama economico nazionale. Compito nostro sara' quello di consolidare il brand in Europa ed affermarlo nel resto del mondo”.



invia ad un amico