x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

STEFANO ABBATI LASCIA FOSSIL ED ENTRA IN NARDELLI LUXURY



Nasce un nuovo sodalizio nel mondo dell'orologeria: Stefano Abbati, lascia Fossil di cui era managing director, ed entra nell'azionariato di Nardelli Luxury, l'azienda fondata da Bruno Nardelli che ha  portato al successo il brand di orologi e gioielli Liu Jo Luxury nato dalla partnership con l'azienda di abbigliamento Liu Jo.

 

Abbati affiancherà Nardelli come Vicepresident nella strategia di internazionalizzazione di Liu Jo Luxury e nello sviluppo della licenza a livello globale rafforzando la squadra che vede Salvatore Francavilla direttore generale e Paolo Innocenti direttore vendite.

 

"L'entrata in squadra di Stefano Abbati - dichiara Bruno Nardelli - rappresenta un tassello importante nella strategia di consolidamento dell’azienda. Un'azienda che diventa sempre più azienda istituzione grazie alla presenza di manager e oggi all'ingresso di Stefano nell’azionariato. Abbati è un punto di riferimento riconosciuto nel settore dell’orologeria ed è uno dei maggiori conoscitori del mercato delle licenze”.

 

"Dopo dieci anni in una multinazionale - dichiara Abbati - ho sentito il bisogno di cogliere nuove sfide personali e professionali puntando su una realtà unica nel panorama dell'orologeria fashion italiana. Liu Jo Luxury nel mondo della distribuzione del nostro settore è il marchio fashion italiano che più rappresenta la creatività, l'originalità, la fantasia proprie dell'Italian Design. Questa esperienza è maggiormente stimolante perché sento mio il progetto di operare in una realtà imprenditoriale vivace ed in continua crescita. Le competenze specifiche di Bruno Nardelli nel prodotto e mie nel commerciale e nella distribuzione hanno tutti i presupposti per generare un matrimonio perfetto ed unico nel suo genere. Nel mondo del Made in Italy e dell’Italian Design sono tante le aziende che per crescere hanno dovuto cambiare azionista e passare in gruppi stranieri e per questo la sfida di lavorare in un azienda italiana, nata dalla licenza di un brand italiano, è un'occasione unica. In un economia italiana in cui sempre più assistiamo al passaggio di mano di eccellenze italiane nelle mani di gruppi multinazionali , ho voluto orientarmi su una realtà' significativa del panorama economico nazionale. Compito nostro sara' quello di consolidare il brand in Europa ed affermarlo nel resto del mondo”.



invia ad un amico