x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

In & out: mini guida alle tendenze del 2014


Tra graditi ritorni e ancor più graditi addii, ecco un vademecum per scoprire i trend della prossima stagione.

trends_fashionfiles_bonton

Se il 2013 è stato senza dubbio l’anno dello stile androgino e maschile, caratterizzato da capi rubati o ispirati al guardaroba di lui, il 2014 assiste al ritorno del bon ton, in chiave moderna. Via libera a toni pastello, pencil skirt e tagli iperfemminili che esaltano la figura, e al pizzo.

trends_fashionfiles_flower

Per quanto riguarda le stampe si assiste ad un tripudio di fiori, che sbocciano anche su applicazioni e accessori, ma non risultano mai banali. Se lo stile floreale non fa per voi, potrete utilizzare stampe animalier, graffiti, impressionismo: ogni tipo di stampa è concesso nel 2014. Uno dei capi must, quello che ogni donna deve avere nel suo armadio perché chic e allo stesso tempo facile,  è la camicia, declinata anche in versione abito.

trends_fashionfiles_shirt

Per le donne che non vogliono rinunciare allo stile sportivo, sdoganato lo scorso anno, potranno sfoggiarlo con un allure glamour attraverso i tessuti preziosi, le stampe, le applicazioni e i ricami che rendono chic anche il classico bomber. Tra i must non possono mancare gli accessori, ecco allora borse e clutch che esprimono una forte  personalità grazie al colore, alle stampe e alle frange. Per quanto riguarda il mondo delle scarpe, nel guardaroba di ogni fashionista non potranno mancare decollete, sandali e mary jane dalle silhouette eleganti, tacco fine e design moderno.

trends_fashionfiles_sport

Assolutamente out, invece, la punk couture di ispirazione anni ‘70, caratterizzata da pelle, borchie, catene, trasparenze e stoffa tartan, ridisegnati e adattati ad ogni stile e occasione. Accanto alla sensualità troppo audace, espressa attraverso le trasparenze – usate e abusate -, le scollature esagerate  e i top corti che lasciano scoperto l’ombelico, molto 90ies. Stesso decennio e stessa sorte, quindi “parcheggiatele” in cantina fino al prossimo revival, tocca alle scarpe con la zeppa, sicuramente comode ma decisamente poco femminili.  Il 2014 dice addio anche alle pellicce, regine dell’anno appena concluso che hanno imperversato anche su accessori e scarpe, per tornare alla semplicità.
 


invia ad un amico