x
L'app di Fashion Files sarÓ disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







SVR celebra lĺAvocado day

La rivoluzionaria Swatch what if collection

I primi orologi quadrati di Casa Swatch

Sogno di una notte di mezza estate, a tavola

Sfila "Me, Myself and I"

Rose&Tulipani in tavola

ItalianitÓ, colore e stile

L'Occitane celebra l'Earth Day

Con il Balsamo solidale alla Verbena

Ai Caraibi senza passaporto? Si pu˛

Alla scoperta di Guadalupa e Martinica

Angelina Jolie e Guerlain Women for Bees

Urban Vision racconta il cammino delle donne

Breil svela la nuova campagna 'the Passengers '

In forma prima e dopo i 50 anni

VERSACE ALCHEMY ED arriva la bella stagione

Va in scena la Milano Fashion Week

Arriva la capsule GUESS ECO

i Metiers d'Art Chanel sfilano a Dakar

La rivoluzione Urban Fitness

Stella Jean Homme sfila al Pitti


La moda uomo è protagonista indiscussa a Firenze, dove si è aperta ieri la 85° edizione del Pitti Uomo. Tra novità e ritorni crea molto interesse la presenza di Stella Jean. La stilita italo – haitiana, che ha debuttato al Pitti nel giugno 2013, presenta per la stagione A/I 2014-2015 una collezione maschile nel solco della ''Wax Stripes Philosophy'' - forte sincretismo culturale tra gli stilemi di popolazioni lontane e di tradizioni occidentali, con una sfilata-evento, prevista per il 9 gennaio 2014, nella Dogana di via Valfonda.

stella_jean_fashionfiles

Grazie a realtà risolute e di grande concretezza come Pitti – afferma Stella Jeansi sta delineando sempre più la ferma volontà di un nuovo Rinascimento Italiano, sull’onda della tradizione del mecenatismo artistico.”

stella_jean_fashionfiles

La giovane stilista italo-haitiana, amata per le sue collezioni femminili colte, vitaminiche e superchic (l'ultima ha sfilato al Teatro Armani di Milano), torna a Firenze con Stella Jean Homme, come Pitti Italics, il programma attraverso il quale la Fondazione Pitti Discovery promuove e supporta le nuove generazioni di fashion designer e i marchi più interessanti che progettano e producono in Italia, con una proiezione internazionale in grande ascesa. 
 
stella-jean-sfilata_fashionfiles

Continuiamo a seguire con interesse il percorso di Stella Jean, l’evolvere delle sue collezioni in un sempre diverso melting pot di artigianalità e cosmopolitismo – dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immaginema anche il loro presentarsi come veicolo di un progetto estetico e sociale”.


invia ad un amico