x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

Stella Jean Homme sfila al Pitti


La moda uomo è protagonista indiscussa a Firenze, dove si è aperta ieri la 85° edizione del Pitti Uomo. Tra novità e ritorni crea molto interesse la presenza di Stella Jean. La stilita italo – haitiana, che ha debuttato al Pitti nel giugno 2013, presenta per la stagione A/I 2014-2015 una collezione maschile nel solco della ''Wax Stripes Philosophy'' - forte sincretismo culturale tra gli stilemi di popolazioni lontane e di tradizioni occidentali, con una sfilata-evento, prevista per il 9 gennaio 2014, nella Dogana di via Valfonda.

stella_jean_fashionfiles

Grazie a realtà risolute e di grande concretezza come Pitti – afferma Stella Jeansi sta delineando sempre più la ferma volontà di un nuovo Rinascimento Italiano, sull’onda della tradizione del mecenatismo artistico.”

stella_jean_fashionfiles

La giovane stilista italo-haitiana, amata per le sue collezioni femminili colte, vitaminiche e superchic (l'ultima ha sfilato al Teatro Armani di Milano), torna a Firenze con Stella Jean Homme, come Pitti Italics, il programma attraverso il quale la Fondazione Pitti Discovery promuove e supporta le nuove generazioni di fashion designer e i marchi più interessanti che progettano e producono in Italia, con una proiezione internazionale in grande ascesa. 
 
stella-jean-sfilata_fashionfiles

Continuiamo a seguire con interesse il percorso di Stella Jean, l’evolvere delle sue collezioni in un sempre diverso melting pot di artigianalità e cosmopolitismo – dice Lapo Cianchi, direttore comunicazione & eventi di Pitti Immaginema anche il loro presentarsi come veicolo di un progetto estetico e sociale”.


invia ad un amico