x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Questo è il tempo di Nefele

La virtual influencer dà voce alle imperfezioni e normalizza gli standard di bellezza

Il colore del 2022 è un blu pervinca

Pan di stelle al polso

Il Natale è seducente

Per chi sogna New York e il suo eclettismo

Chiara Ferragni e il suo inverno scintillante

Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

Swatch X Peanuts Holiday Special Edition

Swatch X Peanuts Holiday Special Edition

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

Beauty comes from within


La moneta, simbolo del consumismo, si trasforma in un atto d’amore con Queriot. Il giovane marchio di gioielleria conia la moneta Civita, valuta di una città ideale, per aiutare la Fondazione Medicina a Misura di Donna Onlus a ristrutturare l’area di terapia e preservazione della fertilità dell’ospedale S. Anna di Torino.
 
queriot_fashionfiles

L’ esclusiva Limited Edition è composta dal ciondolo in argento con maglia in oro rosa con inciso il messaggio emblematico “beauty comes from within”, a sottolineare che un piccolo gesto, come donare e donarsi pensieri positivi e sorrisi, può tramutarsi in un grande risultato, la ristrutturazione dell’ ospedale Sant’Anna, il più grande ospedale d’Europa per la ginecologia e l’ostetricia.
 
Sogniamo ospedali efficienti, tecnologicamente all’avanguardia, ma allo stesso tempo accoglienti, cordiali, empatici” commenta la Presidente della Fondazione Chiara Benedetto, promotrice della tutela del “giusto”, del bene comune, primo fra tutti la salute, umanizzando con “il bello” la cura e i suoi luoghi.
 


invia ad un amico