x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

God save the Queen and.. fashion


Questo il tema dei Chi è Chi Awards 2013.

chi_e_chi_fashionfiles
 
La settimana della moda a Milano si è aperta a Palazzo Marino con un evento all’insegna del Keep Calm & Love Fashion, a cui hanno partecipato numerosi ospiti illustri.
 
L’evento Chi è Chi Awards premia le personalità che si sono distinte su una tematica in particolare. Per questa edizione, organizzata con il supporto del Consolato Generale Britannico di Milano e di UK Trade & Investment Italia, il tema è «God save the Queen and the Fashion». Il premio è quindi dedicato alla «monarchia e i suoi simboli che, in un momento di grande crisi economica e morale mondiale, sono un esempio di continuità e stabilità».
 
La giuria è così composta: Mario Boselli, Presidente della Camera Nazionale della Moda Italiana, Benedetta Barzini –docente ed esperta in cultura della moda, Gelasio Gaetani d'Aragona
Lovatelli scrittore e giornalista, Marina Iremonger – Senior Trade Adviser Fashion & Design British Consulate General Milan, Pierfrancesco Maran – Assessore alla Mobilità, Ambiente, Metropolitane, Acqua Pubblica, Energia del Comune di Milano, Gaetano Marzotto, Presidente di Pitti Immagine, Luisa Micaletti, direttore di Reve e Posh, Beppe Modenese, Presidente onorario della Camera Nazionale della Moda, Cristina Morozzi, giornalista e critica di design, Enrica Roddolo, giornalista e scrittrice, Cristiana Schieppati, direttore del Chi è Chi del Giornalismo e della Moda, Barbara Vitti, esperta di pubbliche relazioni e moda.

chi_e_chi_fashionfiles

 
Ed ecco l’elenco dei vincitori:
 
- Premio Marchio Italiano: Nicoletta Spagnoli “Per aver coniugato lo stile italiano al fascino reale e per il suo talento imprenditoriale”
- Premio Genio Creativo Italiano: Daniela Puppa Per il genio della sua creatività e la sapienza con cui trova le assonanze tra moda e design”
- Premio Ambasciatrice Creativita’ Britannica: Vivienne Westwood “Per essere ambasciatrice di creatività britannica nel mondo e per aver condensato stile e ironia nella sua moda
- Premio Alla Carriera E Targa Del Presidente Della Repubblica: Pupi Solari “Per l’eleganza delle sue scelte di vita e professionali. Per le doti umane e per aver affidato al cuore il suo dialogo con
la moda”
- Premio Stilista Emergente: Marta Ferri Per aver saputo emergere con vero talento sartoriale e per la continua evoluzione dei suoi progetti ”
- Premio Tradizione: Marchesi Antinori “Per la dedizione al lavoro nel rispetto delle tradizioni e per la qualità delle loro intuizioni sempre volte all’eccellenza del made in Italy”
- Premio Fragranze: Laura Tonatto “Per le sue emozioni olfattive e per aver saputo trasformare l’arte e la cultura in fragranze”
- Premio New Generation: Maria Sole Brivio Sforza “Per il suo innato senso estetico e per la sua allure aristocratica dal fascino moderno”
- Premio Impegno Sociale: Ilaria Venturini Fendi “ Per aver saputo unire natura e cultura e per aver intrapreso la strada della sostenibilità con una scelta di vita che sposa anche la causa umanitaria”
- Premio Miglior Testimonial: Emanuele Filiberto Di Savoia “Per aver saputo trovare modi e metodi sempre nuovi e vincenti per riuscire a trasmettere, con semplicità, la propria immagine nel mondo della moda e dello spettacolo”

chi_e_chi_fashionfiles
 
Infine i riconoscimenti agli uffici stampa moda e bellezza sono andati a Roberto Roncalli - Gucci e a Isabella Servello - L’Oréal Italia, scelti dai giornalisti sul il sito www.chiechi.it.
 Mario Boselli ha consegnato anche un riconoscimento alla carriera a Antonio Calbi – Direttore del Settore Spettacolo, Moda e Design del Comune di Milano, per la sua costante attenzione al settore moda.




invia ad un amico