x
L'app di Fashion Files sarÓ disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







SVR celebra lĺAvocado day

La rivoluzionaria Swatch what if collection

I primi orologi quadrati di Casa Swatch

Sogno di una notte di mezza estate, a tavola

Sfila "Me, Myself and I"

Rose&Tulipani in tavola

ItalianitÓ, colore e stile

L'Occitane celebra l'Earth Day

Con il Balsamo solidale alla Verbena

Ai Caraibi senza passaporto? Si pu˛

Alla scoperta di Guadalupa e Martinica

Angelina Jolie e Guerlain Women for Bees

Urban Vision racconta il cammino delle donne

Breil svela la nuova campagna 'the Passengers '

In forma prima e dopo i 50 anni

VERSACE ALCHEMY ED arriva la bella stagione

Va in scena la Milano Fashion Week

Arriva la capsule GUESS ECO

i Metiers d'Art Chanel sfilano a Dakar

La rivoluzione Urban Fitness

Unghie come opere d'arte


Dal 27 Giugno al 25 Luglio 2013 New York diventa la capitale del made in Italy grazie a The Cutting Age, la mostra che combina arte tradizionale e nail art.

Antonio Sacripante, originale ed eclettico protagonista dei più diversi palcoscenici internazionali, è capace di rendere la nail Art un’arte con la A maiuscola. L’opera, intitolata Looking for Napoleon, consiste in 12 plastical tip su cui l’artista ha dipinto una scena in cui si nasconde un importante personaggio storico. Vista la sua esperienza in fatto di miniature a Sacripante è riuscito a ricostruire con estrema perizia un paesaggio silvestre affacciato su uno specchio d’acqua grazie all' utilizzo di smalti, fogli d’oro, foglie d’olivo, corteccia di quercia e altri materiali naturali.


Al suo fianco Giorgio Casu presenta una serie di opere, dove si distinguono vari personaggi e animali particolari rappresentati con tinte accese che attirano immediatamente l’attenzione.

Entrambi gli artisti, in modi differenti, incarnano perfettamente lo spirito della manifestazione del ciclo Italian Wave che celebra il 2013, anno della cultura Italiana negli Stati Uniti, dando visibilità ai giovani artisti emergenti italiani.










invia ad un amico