x
L'app di Fashion Files sarā disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Francesco La Rosa rivisita L'ultima Cena di Leonardo

Un omaggio ai 500 anni dalla scomparsa del genio leonardiano

Kidult for Action Aid

Se vuoi essere felice comincia...

Un incontro di stile, ironia e piacere: Iris Apfel e Magnum

L'icona della Moda Iris Apfel č il nuovo volto di Magnum

The Bridge e Vintag insieme per la TERRA

Economia circolare per dare nuova vita ad iconici accessori fashion

Alessandro Dell'Acqua annuncia sfilata N21 Co-Ed

A Milano a settembre passerelle congiunte per N21

Al via il Fashion Festival

Shopping experience imperdibile, aria di primavera e di festa

L’Estetista Cinica sbarca in Rinascente Tritone

Pop up store in Rinascente Tritone

Da Los Angeles le nuove tendenze Beauty

Intervista a Grazia Zuccarini

Fossil lancia una retrospettiva RI(E)VOLUZIONARIA

Arriva la Archival Series

Accordo fra tecnologia smartwatch Fossil e Google

Unione vincente per il business degli orologi 'wearable'

La coppia strategica

Il libro novitā per comprendere e ritrovare l'altra metā del cuore

Un'idea da polso per celebrare l'amore

Baroncelli Lady & Night by Mido

LOVE IS IN THE AIR

la coppia di Fragranze esclusive 1872 by Clive Christian

Moschino sfila a Roma

Il 2019 inizia con un grande fashion show a Cinecittā

Tiffany illumina Via della Spiga

L’amore fa brillare la strada-salotto della moda milanese

La migliore compagna di viaggio

LUMIX LX 100, metti la tecnologia sotto l'albero

Torna il telefono di casa…ma con stile!


Guardarsi indietro per fare un passo in avanti. Una tendenza ormai consolidata quella del recupero, non solo materiale, ma anche mentale e intellettuale di forme, idee e progetti del passato per dare nuova vita ad oggetti che hanno fatto la storia della moda e del design.
Ed è con un tocco di nostalgia ma anche un gusto spiccato che Telecom Italia ha da poco lanciato Sirio Classico, il telefono di casa (ce lo avete ancora?) di ispirazione vintage, praticamente la copia moderna del telefono di una volta, quello con il disco dei numeri e il filo intrecciato. Il nome, inoltre, è ripreso dal suo famoso predecessore degli anni 80 ma nella versione XXI secolo Sirio è più leggero ed elegante, grazie ai vuoti laterali che lo ingentiliscono e a quel tocco retrò e romantico che non guasta mai.



Prodotto da Olivetti è disponibile bianco e rosso, la rubrica può contenere fino a 50 numeri e il cavo della cornetta è costituito da 85 spire ed è allungabile fino a oltre 3,5 metri, dando modo di muoversi per la stanza in piena libertà, durante le conversazioni. Infine, Sirio è doppiamente innovativo perché non utilizzando né batterie né alimentatore, rispetta l’ambiente e consente un consumo intelligente.
 

invia ad un amico