x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it







Elisabetta Canalis in Intimissimi Ultralight with Cashmere

Un tuffo nel 1984 con al polso la Bioceramic Swatch

L’estate è più cool con SwatchPay!

Arriva la prima collezione IKEA streetwear

Angèle e i suoi occhi protagonisti in Chanel

Il fenomeno Primark conquista l’Italia

nuovo e suggestivo store Veralab nella Città Eterna

La rivoluzione di Swatch continua con BIOCERAMIC

Coco Chanel incontra Geronimo Stilton

La special collection Swatch che celebra l'arte del MoMA

‘Le Asimmetrie del Tempo’ di Accademia Koefia

It’s DETOX TIME

Amore è ...una romantica colazione a letto

Milano Fashion Week Women’s Collection

Manila Grace e la sua Poppy bag

Il tempo dell'amore di Alviero Martini

Le cicogne sul comignolo


La leggenda tramanda che un bambino, appena venuto alla luce, attraversa i cieli del mondo appeso al becco di una cicogna e arriva così a casa dei genitori. La verità è che un tempo, quando nascevano i bambini si accendeva il camino molte ore per scaldare l’ambiente e se questo accadeva in primavera, le cicogne, al ritorno dall’Africa, cercando un luogo per nidificare optavano per il comignolo più caldo: quello della casa del neonato. Sono quindi le cicogne ad andare dove stanno i bambini. Ed è proprio questo che fanno ogni giorno ben 150 ragazze romane: si recano nelle case dei bambini per offrire servizi di baby sitting, baby taxi e baby teaching.



Ad avere l’idea è stata Monica Archibugi, studentessa universitaria che, facendo la baby sitter, ha intuito i bisogni dei genitori e di tante altre ragazze come lei e ha deciso di fare incontrare le diverse esigenze attraverso un sito internet (www.lecicognebabysitter.com). Sono nate così “Le Cicogne”, un punto di riferimento concreto per i genitori e un sostegno a molte giovani che in questo modo possono trovare un lavoro occasionale e riempire i periodi liberi dallo studio, fornendo un valido ed efficiente supporto a numerose famiglie.



invia ad un amico