x
L'app di Fashion Files sarà disponibile a breve, compatibile sia su piattaforma IOS che Android.
x
Ti piacciono la moda, il cinema, il design e le nuove tendenze?

Se vuoi far parte del nostro team, condividere con noi il tuo talento, le tue esperienze e i tuoi progetti scrivici a: info@ideamoon.it
x
Per informazioni dettagliate sugli abbonamenti contattateci all'email: info@ideamoon.it
Fall/Winter 2018/2019
SPRING 2018 issue
SPRING 2018 issue
F/W 2017-2018 issue
S/S 2017 issue
Summer 2016 issue
Spring 2016 issue
Autumn/Winter issue 2015/2016
SUMMER issue 2015
WINTER issue 2014/15
AUTUMN issue 2014
SUMMER issue 2014
SPRING issue 2014
winter issue 2013
autumn issue 2013
summer issue 2013
spring issue 2013
winter issue
autumn issue
summer issue
Spring Issue

SUBSCRIPTION

UNA SECONDA PELLE
Dopo l’attesa vacatio estiva - volata troppo in fretta anche stavolta - ci ritroviamo in autunno intrisi di aspettative e buoni propositi. Tutti concentrati sul giro di boa di questa seconda parte dell’anno. Come nuovi, ci vestiamo di una seconda pelle virtuale e metafisica ma non solo. Resistente e glamour: le tendenze di stagione parlano chiaro, domina l’effetto pelle. Ci vestiremo di pelle, che sia laminata o metallizzata, glitterata o perlata. Via libera anche alla vernice in ogni sorta di colore e applicazione. Un eterno ritorno: l’effetto rettile bicromatico per stampe e tessuti. Torna anche il camoscio pelo lungo stile anni ‘70. Un mix di innovazione, creatività e tradizione per questa pelle nuova.
Ma una nuova pelle la auguriamo soprattutto ai giovani italiani che da un recente sondaggio risultano i meno felici, peggio di noi soltanto Bulgaria e Cipro.
I più soddisfatti gli austriaci, seguiti da islandesi e finlandesi. Ambiente di vita e condizione economica sono alcuni parametri in cui siamo di gran lunga al di sotto della media. Ma il dato più preoccupante è che il 31,8% dei giovani in Italia risulta a rischio di povertà ed emarginazione una percentuale ben superiore rispetto all’Europa.
Lungi dal diventare notisti politici, ci chiediamo però perché gli italiani, in particolare i giovani, dovrebbero ancora restare in questo paese per vecchi piuttosto che cambiar pelle altrove, alla ricerca della felicità laddove bastano merito e impegno e si realizzano i sogni?

Mara Cella
Mara Cella